Moto è vita

Posts made in febbraio, 2014

21 marzo 2014: Congresso del CTT e Festa di Primavera

| 0 comments

In occasione dell’equinozio di primavera il Club Touristi Triestini organizza il suo Congresso generale ordinario e la Festa di Primavera che si terranno a partire dalle ore 19 presso l’agriturismo “Pri Čukovih” a Mihele (SLO) http://www.openstreetmap.org/#map=16/45.6153/13.9044 I Soci sono calorosamente invitati a partecipare, anche accompagnati dalle famiglie, ma è assolutamente obbligatorio prenotare perchè i posti sono limitati. Effettuare la prenotazione esclusivamente compilando questo modulo (una riga per ogni partecipante!)...

Read More
23 febbraio 2014: Strada Stefania

23 febbraio 2014: Strada Stefania

| 0 comments

  La Strada Stefania venne realizzata dalla Commissione d’ imboschimento del Carso sul territorio della città di Trieste. I lavori vennero conclusi nell’agosto 1886. La strada congiunge l’Obelisco d‘Opcina col tronco della Vicentina, misura 3140 m e costò 642,81 fiorini. Nell’aprile 1887 venne nominata “Via Stefania”, in onore dell’arciduchessa e principessa ereditaria Stefania. Ritrovo domenica 23 febbraio 2014 alle 10 presso l’Obelisco d’Opcina; discesa per Scala santa, poi per la Vertikala fino a Terstenico/Trstenik; da qui, ancora sulla Vertikala per il Bovedo e poi lungo il sentiero Sonia Mašera fino a raggiungere la strada Stefania che percorreremo fino al suo congiungimento con la Vicentina. Su di essa ammireremo l’aquila bicipite del 1821 e raggiungeremo le rovine della Vedetta giubileare, fatta erigere dal CTT nel 1908 per commemorare i 60 anni di regno di Francesco Giuseppe. Sosta ristoro all’osteria di Borgo S. Nazario. Ritorno per la Vicentina, poi Napoleonica, salita per la vecchia mulattiera che porta a Opcina, sosta al segnale di mira dell’Istituto nautico, discesa sulla Stefania, resti della vedetta Stefania e ritorno all’Obelisco. Lunghezza percorso: 12 km; quota minima: 170m; quota massima: 370m. Valore escursione: 12 punti. Indispensabile la prenotazione. Dirigente: Alessandro Sgambati.   info@club-touristi-triestini.eu   sgambati.alessandro@gmail.com...

Read More
14 febbraio: San Valentino, plenilunio coi rospi

14 febbraio: San Valentino, plenilunio coi rospi

| 0 comments

 Il Gruppo Tutori Stagni si prodiga anche quest’anno nel salvataggio degli anfibi che, per raggiungere i quartieri di deposizione delle uova nei bacini di contenimento dei serbatoi SIOT, attraversano la stradina comunale di Dolina rischiando di essere schiacciati dalle (poche) automobili in transito.  Nell’occasione del plenilunio del 14 febbraio, la dott.ssa Gaya Fior sarà a nostra disposizione per illustrarci in situ le principali caratteristiche della vita degli anfibi e, naturalmente, per salvarne qualcuno.  Ritrovo: 14 febbraio 2014 ore 6 della sera presso i serbatoiSIOT, laddove si diparte la strada che porta a Dolga Krona.  http://www.openstreetmap.org/#map=18/45.59739/13.84239  Equipaggiamento: torce elettriche, giubbotto catarifrangente, trombini, guanti di gomma.  L‘occasione di San Valentino sarà certamente propizia per tentare, col bacio che trasforma il rospo in un principe/ssa, di incontrare la propria anima gemella!  Valore escursione: 3 punti....

Read More
13.2.2014: conferenza presso lo Schillerverein – Ambiente e comunicazione:  la comunicazione sostenibile come veicolo di fratellanza.

13.2.2014: conferenza presso lo Schillerverein – Ambiente e comunicazione: la comunicazione sostenibile come veicolo di fratellanza.

| 0 comments

Nel quadro della collaborazione tra le associazioni storiche triestine disciolte dopo la prima Guerra mondiale, la Vicepresidentessa del Club Touristi Triestini terrà una conferenza presso l’ Associazione culturale Friedrich Schiller, in via Coroneo n° 15, II piano, alle 18.00. La conferenza si terrà in italiano e tedesco.     Entrata gratuita. Programma: 1) presentazione del Club Touristi Triestini: storia, attività e prospettive. 2)“Ambiente e comunicazione: la comunicazione sostenibile come veicolo di fratellanza”: lingua è cultura; la lingua testimonia chi siamo; rapporto tra lingua e ambiente; la consapevolezza dell’uso verbale e non verbale della lingua; imparare a comunicare; comunichiamo sempre, il nostro corpo comunica con/ e per noi; cosa significa comunicare in “maniera sostenibile”. La consapevolezza del contesto! Esattamente come si sensibilizza verso la sostenibilità ambientale, si sensibilizza alla comunicazione sostenibile, ovvero verso una modalità di impiego linguistico consono, adeguato e rispettoso dell’ambiente circostante e della cultura con la quale ci si trova in contatto. Un linguaggio “urlato” è consono a situazioni di mercato, in cui il passante viene fermato dalle urla di chi deve vendere; lo stesso linguaggio “urlato” non è più adatto quando si fa escursionismo, si passeggia, si corre, si scia o ci si reca in un museo… Imparare a conoscere se stessi attraverso l’autoriflessione sul proprio stile comunicativo facilita il contatto con le lingue/culture diverse dalla propria, rende soddisfatti della propria “autopromozione” (a nessuno fa piacere non riuscire a spiegarsi, non farsi valere). Spesso chi non vi riesce passa alle maniere “violente” siano esse fisiche e/o verbali – quante volte si sente imprecare o sbattere oggetti e/o rovinare con vandalismi l’ambiente circostante semplicemente per l’incapacità di farsi ascoltare). La consapevolezza dello stile comunicativo dovrebbe fungere dunque da prevenzione all’impaccio, alla violenza ed essere veicolo di pace. Segue piccola bicchierata sponsorizzata da Piolo&Max piccola impresa locale triestina a testimonianza dell’artigianalità del Territorio di Trieste. Relatrice: dott.ssa Silvia Toniolo – Vice Presidetessa CTT Profilo professionale: Laureata presso la SSLMIT dell’Università degli Studi di Trieste, di origine italo-austriaca, si occupa dal 2000 di didattica della traduzione oltre a lavorare come traduttrice in ambito turistico, giuridico ed economico. Ha collaborato in qualità di Docente di Comunicazione e Traduzione in Lingua Tedesca: presso la prima edizione del Master in Mediazione Linguistica...

Read More
9.2.2014 Kronprinz Rudolf Grotte / Divaška jama

9.2.2014 Kronprinz Rudolf Grotte / Divaška jama

| 0 comments

Egregi Consoci, cari simpatizzanti, viste le previsioni del tempo per domani, domenica 9 febbraio 2014, la prevista escursione sulla Strada Stefania viene annullata e sostituita con la visita della Kronprinz Rudolf Grotte / Divaška jama presso Divača (SLO). Biglietti: adulti 8 euri; studenti, pensionati 6 euri; muleti dai 6 ai 16 anni 4 euri; bambini fino a 6 anni: gratis. Portare scarpe da montagna e lampadine frontali/tascabili. Ritrovo: ore 10.40 valico di Lipica, piazzale lato Zona A. OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE (stesso mezzo). Dopo la visita ci recheremo in una gostilna all’uopo, per soddisfare anche i nostri palati. Moto è...

Read More