Moto è vita

Posts made in marzo, 2014

30 marzo 2014: Anello di Movraž

30 marzo 2014: Anello di Movraž

| 0 comments

  Ritrovo: domenica 30 marzo alle 10.00 a Mačkolje / Caresana n° 106, presso la Gostilna Tul. ATTENZIONE ALL’ORA LEGALE !!!! http://www.openstreetmap.org/#map=18/45.59289/13.83586 Con il proprio mezzo raggiungeremo la zona di Gračišče, nell’Istria slovena. Da lì percorreremo a piedi un anello che, partendo in prossimità di Smokvica si svolgerà tutto su versanti aperti e panoramici passando per il monte Kuk, dirigerà verso la stazione ferroviaria di Rakitovec, scenderà presso l’abitato di Dvori, passerà presso il ponte naturale di Krog, i ripari sotto roccia e la ferratina (4m) del Veli Badin, il castelliere di Sv. Kirk e quindi chiuderà presso Smokvica. Pranzo al sacco. Portare il Tourenbuch per raccolta timbri vetta ed escursione. Al termine dell’escursione ci ristoreremo presso la gostilna Jakomin a Kubed. Lunghezza percorso: 15 km; quota minima: 200m; quota massima: 500m. Valore escursione: 15 punti. Indispensabile la prenotazione. Dirigente: Alessandro Sgambati...

Read More
29 marzo 2014: continuazione del restauro dello stagno Dula

29 marzo 2014: continuazione del restauro dello stagno Dula

| 2 comments

  Assieme al Gruppo Tutori Stagni del FVG, al circolo culturale Krasno Polje e con il consenso dei proprietari del fondo, il Club Touristi Triestini ha adottato lo stagno di Dula (pcn 3666/1 del comune catastale di Gročana) per riportarlo alle sue funzioni di sito di riproduzione delle specie anfibie. Un primo intervento è stato effettuato sabato 15 marzo 2014. Per migliorare il lavoro di restauro naturalistico, viene organizzato un secondo intervento sabato29 marzo 2014 a partire dalle ore 10.30. Ritrovo: piazzale presso la casa sociale/Srenjska hiša di Gročana / Grozzana n° civ. 56. http://www.openstreetmap.org/#map=17/45.63401/13.90602 Si consiglia: – abbigliamento da lavoro, pedule o stivali di gomma (trombini), – guanti grossi (meglio di cuoio che di gomma) – cesoie, zappette, seghetti, rastrelli, – pranzo al sacco ed abbondante acqua (anche per lavaggio). L’intervento che vorremmo effettuare consiste nel taglio, esportazione ed eradicazione dei rovi, nonchè del successivo costipamento del terreno. Esso verrà effettuato da soci e simpatizzanti del CTT, (soprattutto bambini in quanto si vuol dare valenza educativa all’azione) in collaborazione e sotto la supervisione del Gruppo Tutori Stagni FVG. Valore intervento: 6 punti. Indispensabile la prenotazione.   Dirigente: Alessandro Sgambati...

Read More

Ludwig Karl Moser presidente del Club Touristi Triestini. (A cura della prof.ssa Lidia Rupel)

| 0 comments

Ludwig Karl Moser (1845-1918)* (Lidia Rupel) Ludwig Karl Moser visse in un periodo di grande fervore scientifico e culturale che influenzò la sua poliedrica attività di ricercatore e studioso. Nacque infatti il 7 novembre 1845 a Teschen nella Slesia austriaca, oggi divisa dal fiume Olza nella polacca Cieszýn e nella ceca Tĕšín. Moser proveniva dal quartiere di Steinplatz – Kamenec che si trova sulla riva sinistra del fiume, quindi nella Repubblica Ceca. Proveniva da una famiglia alquanto agiata, il padre Moriz era infatti funzionario forestale. Karl era il terzogenito e nel suo manoscritto, intitolato Aus meinem Leben e conservato nel Museo di Storia Naturale di Trieste, ricorda anche il fratello Moriz, maggiore dell’esercito, morto a Trieste nel 1884, e la sorella, Emilie. Karl passò l’infanzia e l’adolescenza nella natia Teschen conseguendo il diploma di scuola superiore nel giugno del 1866 presso il Liceo Cattolico di Teschen. Quella stessa estate passo le vacanze nel piccolo villaggio di Nydek nei Monti Beskidi che egli descrive nel suo manoscritto con dovizia di dettagli a riprova dell’amore per la montagna che fu una delle grandi passioni della sua vita. Lo testimoniano numerosi scritti in cui parla delle sue imprese alpinistiche, a volte anche notevoli come per esempio la scalata del Hoher Dachstein (2995 m ) in Austria Centrale nel 1884. Dopo la maturità avrebbe voluto iscriversi all’Accademia d’Arte, ma il padre si oppose, così si iscrisse prima alla Facoltà di Medicina di Vienna, passando ben presto agli studi di scienze naturali. Ciò nonostante continuò a coltivare la sua passione per la pittura: lo attestano gli acquarelli e i disegni conservati. Conseguì la laurea nel 1871 e decise di dedicarsi all’insegnamento e insegnò in qualità di supplente prima a Krems, nell’Austria inferiore, poi a Vienna e dal 1874 al 1876 come professore abilitato nella natia Teschen presso la Staats-Realschule. Per l’anno scolastico 1876/77 gli fu conferita una cattedra presso il liceo classico statale di lingua tedesca di Trieste. Così nel settembre del 1876 si trasferì a Trieste con la famiglia, nel 1875 infatti si era sposato con Katharina Maul ed aveva avuto un figlio, Karl, nato a Teschen il 12 dicembre del 1875. Il ginnasio tedesco di Trieste si trovava in Leipziger Platz, (p....

Read More
15 marzo 2014: adottiamo uno stagno. Dula 2014

15 marzo 2014: adottiamo uno stagno. Dula 2014

| 0 comments

 Stagno “Močilo” presso Repen Assieme al Gruppo Tutori Stagni del FVG, al circolo culturale Krasno Polje e con il consenso dei proprietari del fondo, il Club Touristi Triestini adotterà lo stagno di Dula (pcn 3666/1 del comune catastale di Gročana) per riportarlo alle sue funzioni di sito di riproduzione delle specie anfibie. L’intervento sarà effettuato sabato 15 marzo 2014 a partire dalle ore 11 e proseguirà fino a sera. Ritrovo: piazzale presso la casa sociale/Srenjska hišadi Gročana/Grozzana n° civ. 56 http://www.openstreetmap.org/#map=17/45.63401/13.90602 Si consiglia: – abbigliamento da lavoro, pedule o stivali di gomma (trombini), – guanti grossi (meglio di cuoio che di gomma) – cesoie, zappette, seghetti, rastrelli, – pranzo al sacco ed abbondante acqua (anche per lavaggio). Attualmente lo stagno si trova in stato di abbandono, invaso dai rovi, con un piccolo bacino di acqua e fango prodotto dai cinghiali e senza alcuna popolazione di anfibi. L’intervento che vorremmo effettuare consiste nel taglio, esportazione e (per quanto possibile) eradicazione dei rovi, nonchè del successivo costipamento del terreno. Valore intervento: 6 punti. Indispensabile la prenotazione. Dirigente:Alessandro Sgambati  ...

Read More
9 marzo 2014: escursione sulla Parenzana (Montona)

9 marzo 2014: escursione sulla Parenzana (Montona)

| 0 comments

Ritrovo: domenica 9 marzo alle 10.00 a Mačkolje/Caresana n° 106, presso la Gostilna Tul. http://www.openstreetmap.org/#map=18/45.59289/13.83586 Con il proprio mezzo raggiungeremo la zona di Montona/Motovun , nell’Istria croata. Da lì percorreremo a piedi (o in bicicletta) un tratto della ex ferrovia Parenzana, fino all’abitato di Visinada/Vižinada. Il ritorno avverrà sullo stesso percorso per i ciclisti. Chi invece procederà a piedi, passerà per Špinovci, attraverserà la valle del torrente Krvar e raggiungerà il paese di Brkač dove ci sarà il pasto serale nell’agriturismo “Toni”. Dalla partenza presso Kranceti, la Parenzana è asfaltata per circa 2km, quindi questo breve tratto è ciclabile anche per bambini. Il resto del tragitto è in ghiaione, quindi va bene per mountainbike. Lunghezza percorso: 12 km; quota minima: 50m; quota massima: 250m. Valore escursione: 12 punti. Indispensabile la prenotazione. Dirigente: Alessandro Sgambati...

Read More