Moto è vita

Posts made in giugno, 2015

Carta della Val Rosandra / Dolina Glinščice 1:10.000

| 0 comments

Al seguente indirizzo potete scaricare la Carta della Val Rosandra / Dolina Glinščice, realizzata nel 2010 in occasione delle Terze Giornate Triestine di gvSIG dall’Ispettorato Ripartimentale Foreste TS della RAFVG, Zavod za Gozdove Slovenije e Riserva Naturale Val Rosandra/Naravni Rezervat Dolina Glinščice....

Read More
1.7.2015: Conferenza e commemorazione di Angelo Vivante

1.7.2015: Conferenza e commemorazione di Angelo Vivante

| 0 comments

Il Club Touristi Triestini, per commemorare i cento anni dalla morte di Angelo Vivante, figura chiave per comprendere la storia di Trieste e del Litorale Austriaco, invita soci e simpatizzanti a partecipare alla conferenza organizzata dall’Associazione culturale “Tina Modotti”, di cui si trascrive l’invito. Il 1° luglio 2015 alle ore 18.30 presso la sede dell’Associazione culturale “Tina Modotti”, sita in via Ponziana n° 14 (Trieste) si terrà un incontro di studio sulla figura di ANGELO VIVANTE (1869 – 1915), intellettuale socialista triestino che esattamente il 1° luglio di un secolo fa si tolse la vita. Figlio di un’importante famiglia della borghesia ebraica triestina, Angelo Vivante si avvicinò e poi aderì al Partito Socialista, probabilmente nel 1903. In seguito divenuto direttore de “Il Lavoratore” (1907 – 1909), si segnalò per una militanza integerrima e critica, animata da profonde convinzioni pacifiste e dal sogno concreto dell’amicizia tra i popoli italiani e slavi, nella specifica situazione del capoluogo del Litorale Austriaco. Nel 1912 scrisse il suo capolavoro “Irredentismo adriatico” che suscitò aspre reazioni nella classe politica e nell’opinione pubblica nazionalista. Lo scoppio della Prima guerra mondiale, cui Vivante si oppose fermamente, peggiorerà le sue condizioni di salute e contribuirà a spingerlo al suicidio. A rievocarne le vicende saranno Anna Millo, docente di Storia contemporanea all’Università degli Studi di Bari, e Fulvio Pappucia, già insegnante nel campo dell’educazione per gli adulti. Invierà una comunicazione scritta la storica Marina Rossi. Modererà l’incontro Gianluca Paciucci. Ingresso libero. Un caro saluto a tutte e a tutti, Gianluca Paciucci, Associazione “Tina Modotti”...

Read More
21.6.2015: Escursione all’Andreas Quelle e alla Medvedova Glava ricordando Ruggero Konviczka

21.6.2015: Escursione all’Andreas Quelle e alla Medvedova Glava ricordando Ruggero Konviczka

| 0 comments

Ritrovo: domenica 21 giugno alle 8.00 a Basovizza / Bazovica. Con il proprio mezzo entreremo in Slovenia, passeremo Ilirska Bistrica e proseguiremo verso Sviščaki dove, alle 10.00 incontreremo il capogita che ci condurrà fino alla località di Nova Kračina (1400m). Proseguiremo quindi a piedi, per sentieri semiabbandonati e ampie strade forestali, passando presso la Andreas Quelle (Sorgente di Andrea 1370 m.) raggiungeremo la Medvedova Glava (Testa dell’orso 11365m.) dove sosteremo per il pranzo al sacco, ammirando un bel panorama sui boschi della Croazia. https://www.openstreetmap.org/#map=15/45.5750/14.4721 Alla fine dell’escursione, ristoro presso il rifugio di Sviščaki. Documento d’identità. Proviande proprie. Acqua. Scarpe e abbigliamento da montagna. Indispensabile prenotare Lunghezza percorso: 12 km; quota minima: 1350m; quota massima: 1480m. Valore escursione: 12 punti. Dirigente: Alessandro Sgambati, L’escursione viene organizzata per commemorare Ruggero Konviczka, nato a Trieste il 22.6.1866. Eletto Segretario del CTT già nel 1887, si adoperò per il progresso del Club, fino al suo scioglimento nel 1922. Si adoperò assiduamente per l’apertura e l’attrezzatura turistica della Grotta Gigante, la cui formazione stalagmitica più grande (la Colonna Ruggero) porta il suo nome....

Read More