Moto è vita

Posts made in settembre, 2015

Francobolli personalizzati del Club Touristi Triestini

Francobolli personalizzati del Club Touristi Triestini

| 0 comments

Festeggiamo ancor di più questo 633° anniversario della dedizione di Trieste all’Austria. Oggi, 30 settembre 2015, sono arrivati i nuovi francobolli personalizzati del Club Touristi Triestini, stampati dalla Poste Slovene. Con essi può venir spedita corrispondenza dalla Slovenia. In particolare, con il francobollo “C” può essere affrancata una cartolina internazionale, mentre con il francobollo “D” può viaggiare una busta pesante fino a 20...

Read More
30.9.2015: 633° anniversario della Dedizione di Trieste all’Austria

30.9.2015: 633° anniversario della Dedizione di Trieste all’Austria

| 0 comments

Mercoledì 30 settembre 2015, alle 18.00, per commemorare il 633° anniversario della Dedizione di Trieste alla Casa d’Austria, una delegazione del Club Touristi Triestini deporrà una composizione floreale in Piazza della Stazione, ai piedi del monumento all’imperatrice Elisabetta. In tale luogo si ergeva il monumento alla Dedizione inaugurato il 25 marzo 1889. Partecipiamo numerosi!   Nell’occasione, martedì 29 settembre, sarà disponibile nelle edicole il libro di Edda Vidiz “La grande svolta. Una sterzata verso le fortune dell’emporio mitteleuropeo o un atto d’usurpazione conclusosi con la fine della prima Guerra...

Read More
25-27.9.2015: Il bramito dei cervi in amore sullo Snežnik

25-27.9.2015: Il bramito dei cervi in amore sullo Snežnik

| 0 comments

Dal pomeriggio di venerdì 25 alla sera di domenica 27 settembre 2015 soggiorneremo ai piedi dello Snežnik per ascoltare il bramito dei cervi in amore. Durante le tre giornate sono previste passeggiate diurne e notturne in silenzio nei boschi attorno lo Snežnik. Possibilità di pernottamento e pasti caldi presso Sviščaki. Necessari: documento d’identità, proviande proprie, acqua, scarpe da montagna, vestiario caldo, torce elettriche portatili. Per informazioni e prenotazione scrivere a:...

Read More
19-20.9.2015: due giorni nel Parco Nazionale dello Sjeverni Velebit

19-20.9.2015: due giorni nel Parco Nazionale dello Sjeverni Velebit

| 0 comments

Ritrovo: sabato 19 settembre alle 9.00 a Basovizza / Bazovica. Con mezzi propri entreremo in Slovenia e poi in Croazia passando per il valico di Starod/Pasjak, passeremo Rijeka/Fiume, Senj e da Sv. Juraj saliremo per la strada che porta a Krasno Polje. Devieremo per la strada che porta al rifugio Zavižan che raggiungeremo a piedi percorrendo la Premužićeva staza (sentiero turistico di Premužić). http://www.np-sjeverni-velebit.hr/posjeti/lokaliteti/premuzicevastaza/ Pernotteremo presso Krasno Polje, in camere private o hotel, a seconda del numero dei partecipanti. Domenica 20 settembre ci recheremo in auto fino al rifugio Zavižan, presso il quale percorreremo a piedi la Premužićeva staza in direzione sud, e raggiungeremo il monte Gromovača (1676m), il bivacco di Rossi/Rossijeva koliba (1580m), il monte Crikvena (1641m), ed il Seravski vrh (1661m). Ritorno sullo stesso itinerario. Il percorso è lungo circa 20 km. Dislivello complessivo 500m circa. Attenzione: durante il tragitto non ci sono fonti d’acqua. Necessari: documento d’identità, proviande proprie, pantaloni chiari, acqua, scarpe da montagna. La visita del Parco necessita di pagamento di biglietto d’ingresso: http://www.np-sjeverni-velebit.hr/posjeti/info/cjenik/ Indispensabile prenotare scrivendo a : ctt.club.touristi.triestini@gmail.com Data la lunghezza del percorso, l’escursione è consigliata solo alle persone allenate. Valore escursione: 30 punti. L’escursione viene organizzata anche per commemorare il 107° anniversario della nascita di Carlo Luigi Cergoly Serini (Zriny), nato a Trieste il 20 settembre 1908. Nel 1945 diventa redattore capo del giornale “Il Nostro Avvenire”. Nell’immediato dopoguerra è socio fondatore,nonché direttore artistico e letterario, del quotidiano democratico indipendente “Il Corriere di Trieste”, strenuo sostenitore della realizzazione del Territorio Libero di Trieste sancito dal Trattato di pace del 1947. Nel 1979 esce la sua opera più celebre: “Il complesso dell’Imperatore. Collages di fantasie e memorie di un...

Read More