Moto è vita

manifestazioni e concorsi

Ricordata Maria Teresa, madre della Trieste cosmopolita

Ricordata Maria Teresa, madre della Trieste cosmopolita

| 0 comments

Riuscita commemorazione del 299mo genetliaco di Maria Teresa d’Austria.
Il Club spera vivamente che questa iniziativa serva da lancio a iniziative per i 300 anni più importanti, ma sempre attente a mettere in risalto le molteplici componenti etniche, linguistiche, religiose e culturali che sono state la base della grandezza di Trieste.

Read More
Sulla Transalpina alla ricerca del “Capostazione Fallmerayer”

Sulla Transalpina alla ricerca del “Capostazione Fallmerayer”

| 0 comments

Mercoledì 2 settembre 2015 il Club Touristi Triestini ha organizzato una gita in treno da Sežana a Bled alla quale hanno partecipato 37 adulti e 6 bambini. Tre erano le finalità di questa gita. La prima era quella di far conoscere un collegamento ferroviario che consente di raggiungere le località turistiche della Valle dell’Isonzo,Bohinj, Bled, Villach e da lì l’intera Europa; un collegamento ferroviario sconosciuto alla maggior parte dei triestini nonostante parta a pochi chilometri dalla città. Il Club Touristi Triestini, assieme ad altre associazioni, ha lanciato una campagna per la valorizzazione della Ferrovia Transalpina/Bohinjska proga/Wocheiner Bahn che prevede, come primo passo, la riattivazione del servizio passeggeri da Sežana a Nova Gorica i sabati, le domeniche e i festivi. Sul treno abbiamo informato di un tanto i partecipanti alla gita che, volentieri, hanno apposto la propria firma alla petizione rivolta alle Ferrovie Slovene. Numerosi sono stati gli scatti fotografici eseguiti che concorreranno al concorso fotografico sulla Ferrovia Transalpina. Il secondo motivo di questa gita era legato alla data, perché quel giorno ricorreva l’anniversario della nascita dello scrittore e giornalista austriaco Joseph Roth, definito il cantore della Finis Austriae, nato il 2 settembre 1894 a Brody, in Galizia, all’estremo confine orientale dell’Impero, e morto il 27 maggio 1939 a Parigi, in esilio come scrive sulla sua lapide. Il programma prevedeva di ricordarlo leggendo durante il viaggio d’andata alcuni brani dei suoi romanzi, ma un po’ perché eravamo tutti interessati a guardare il paesaggio che scorreva davanti ai nostri occhi, un po’ perché dopo Nova Gorica eravamo preoccupati per la pioggia che scendeva a catinelle, la lettura delle pagine di Roth si è svolta invece nel pomeriggio, è iniziata quando ci siamo ritrovati ad aspettare il treno per il ritorno. Abbiamo speso qualche parola per ricordare la produzione letteraria del grande scrittore della Mitteleuropa, abbiamo menzionato i suoi romanzi più noti: La marcia di Radetzky (Radetzkymarsch) e La cripta dei cappuccini (Die Kapuzinergruft), ma anche la sua novella La leggenda del santo bevitore (Die Legende vom heiligen Trinker) che il regista Ermanno Olmi trasformò in un film premiato nel 1989 con il Leone d’oro al Festival del cinema di Venezia e con il David di Donatello. Per la nostra gita abbiamo...

Read More
Concorso fotografico sulla Ferrovia Transalpina / Bohinjska proga / Wocheinerbahn.

Concorso fotografico sulla Ferrovia Transalpina / Bohinjska proga / Wocheinerbahn.

| 0 comments

Il Club Touristi Triestini organizza un concorso fotografico sulla Ferrovia Transalpina / Bohinjska proga / Wocheinerbahn. Il bando dev’essere ancora perfezionato, ma possiamo già anticipare quelli che sono gli argomenti già definiti. Oggetto: la linea ferroviaria denominata “Ferrovia Transalpina / Bohinjska proga / Wocheinerbahn” nella tratta che va dalla stazione di Trieste Campo Marzio, a Villach/Beljak/Villacco. E’ ammesso anche il raccordo Opcina-Sežana-Kreplje. Sono previsti due temi: 1) il mondo ferroviario; 2) i paesaggi che fiancheggiano la linea. Termine per la consegna delle foto: 14 novembre 2015 Premiazione: 18 dicembre 2015 Le foto dovranno pervenire in formato jpg all’indirizzo: concorsofotograficoctt@gmail.com Riportiamo Trieste in...

Read More
Rivitalizzazione della Ferrovia Transalpina / Bohinjska proga / Wocheinerbahn

Rivitalizzazione della Ferrovia Transalpina / Bohinjska proga / Wocheinerbahn

| 1 comment

Il Club Touristi Triestini promuove una campagna di sensibilizzazione per la valorizzazione della Ferrovia Transalpina / Bohinjska proga / Wocheinerbahn. Ci rivolgiamo alle persone, alle associazioni ed alle amministrazioni che hanno a cuore l’ambiente, la storia, il paesaggio, la vivibilità e l’economia del nostro territorio per formare un gruppo di pressione che agisca sulle amministrazioni delle ferrovie affinché sia potenziata la funzionalità della Ferrovia Transalpina e con questo rafforzato il legame di Trieste con il suo retroterra. Attualmente risulta in esercizio con sufficiente numero di treni giornalieri la tratta Sežana-Nova Gorica-Jesenice, gestita dalle Slovenske železnice. Essa passa sul Carso sloveno, raggiunge Nova Gorica, sale la valle dell’Isonzo/Soča, quella della Bača, entra nel traforo a Podbrdo ed esce a Bohinjska Bistrica raggiungendo quindi le località turistiche di Bohinj, Bled, e del Vintgar. A titolo di esempio un biglietto andata/ritorno Sežana-Bled Jezero-Sežana costa 15,40€ apersona. I bambini fino a 6 anni non pagano; altre riduzioni per ragazzi e studenti fino a 26 anni e per pensionati. Se si viaggia formando un gruppo di almeno 6 persone, si ottiene una riduzione del 30%, quindi il costo a persona scende a 10,78€. Il collegamento è attivo nei giorni feriali (Sežana-Jesenice), mentre i sabati e le domeniche copre solo la tratta da Nova Gorica a Jesenice. La tratta Sežana-Nova Gorica rimane quindi scoperta ed il pubblico della città di Trieste e del Carso non ha la possibilità di recarsi in quelle località utilizzando il comodo, economico ed ecologico trasporto ferroviario. In questa prima fase vogliamo chiedere alle Slovenske železnice (Ferrovie slovene) di attivare il collegamento Sežana-Jesenice anche nei giorni di sabato, domenica e festivi. Siamo certi che il pubblico triestino e del Carso triestino e sloveno risponderà con entusiasmo cogliendo questa nuova opportunità di viaggiare in sicurezza fino alle località turistiche della Gorenjska. Dal canto suo il Club Touristi Triestini si adopererà per dare la massima pubblicità al nuovo collegamento ferroviario organizzando escursioni e facendosi portavoce presso associazioni ambientaliste, escursioniste, alpinistiche, cicloturistiche, amministrazioni pubbliche e agenzie turistiche del...

Read More