Moto è vita

La nostra storia

MonogrammaIl Club Touristi Triestini delle origini

   Il Club Touristi Triestini originario era  una associazione escursionistica-speleologico-naturalistica triestina fondata il 18 dicembre 1884. Vi erano iscritte persone di ogni estrazione culturale, linguistica e sociale residenti a Trieste provenienti da tutti i Paesi della Monarchia austro-ungherese.

Tra loro ricordiamo Ludwig Karl Moser, Ivan Andrej Perko, Ruggero Konviczka, Giuseppe Müller, Giovanni Pucalovich, Julius Kugy.

Sotto l’alto patronato delll’arciduca Lodovico Salvatore d’Asburgo Lorena, celebre naturalista, viaggiatore e proprietario di una bella tenuta a Zindis presso Muggia, il Club Touristi Triestini divenne una delle più importanti associazioni “touristiche” della Trieste dell’epoca.

Il Club era contraddistinto da una spiccata anima lealista nei confronti della dinastia degli Asburgo e dell’Impero Austro-ungarico nel seno del quale operava.